Menu

CITTA'

“Non c’è nulla intorno a noi, da nessuna parte, né sopra né sotto, né dentro né fuori, che non sia rotto, scrostato, macchiato, fuori asse, arrugginito, sfilacciato, spaiato. Anche le persone, gli uomini, le donne, i bambini. Anche gli animali. E questo equilibrio in cui tutto trova una corrispondenza perché ogni cosa, che sia viva o inanimata, richiama all’altra, in cui ogni oggetto imita e ripete le condizioni e le caratteristiche dell’altro, è in qualche modo perfetto.”

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!